Regolamento

ETICA

La partecipazione alla DPAP porta all’accettazione senza riserve del presente Regolamento e dell’Etica del Trail Running:

  • a) il rispetto per la natura e non gettare i rifiuti lungo il percoso
  • b) il rispetto per i volontari che operano gratuitamente per il tuo piacere e la tua sicurezza che puoi aiutare camminando sul sentiero segnato
  • c) l’obbligo di soccorso ad atleti in difficoltà
  • d) dotarsi di un bicchiere personale ( non ci sono bicchieri ai ristori )

TIPO DI MANIFESTAZIONE

  • 1° GIORNO SABATO 7 MAGGIO 2022 PARTENZA ORE 07,00 – PRATO
  • 2° GIORNO DOMENICA 8 MAGGIO 2022 PARTENZA ORE 07,00 – MONTEPIANO

L’organizzazione mette a disposizione un servizio trasporto borse alle mattine delle partenze con due destinazioni. I partecipanti devono contrassegnare i loro bagagli con il proprio nome.

Camminata in ambiente naturale

che percorrerà nei 2 giorni i sentieri dell’Appennino della Valbisenzio che attraverserà i comuni di

  • Prato
  • Montemurlo
  • Vaiano
  • Vernio
  • Cantagallo.

IMPORTANTE: PER PARTECIPARE E’ NECESSARIO IL CERTIFICATO DI IDONEITA’ ALL’ATTIVITA’ SPORTIVA ANCHE NON AGONISTICO. SENZA, L’ISCRIZIONE NON SARA’ VALIDA

La sezione è convenzionata con i seguenti studi medici riconosciuti, nei quali sarà possibile effettuare i test richiesti per l’idoneità. E’ importante specificare all’atto della prenotazione, la partecipazione alla manifestazione.

PARTECIPAZIONE

Questa manifestazione è aperta a tutte le persone, donne e uomini che abbiano compiuto 18 anni al momento dell’iscrizione e ai minori se accompagnati da un maggiorenne che ne sarà il tutore.

Le partenze

avverranno alle ore 07.00 dei giorni di

  • sabato dal Circolo di Santa Lucia a Prato
  • domenica dal piazzale Misericordia a Montepiano.

Per questa edizione sarà possibile solo il percorso:

  • ANDATA + RITORNO

è severamente proibito partire ad orari antecedenti a quelli previsti dall’organizzazione come altresì partire oltre l’orario stabilito per consentire un regolare ed efficace servizio di assistenza.

Alla partenza è, inoltre, disponibile un mezzo per il servizio di trasporto della borsa fino a Montepiano. Verranno caricate solo le borse col tagliando consegnato alla consegna del pettorale.

SERVIZI DI TRASPORTO

Al momento il servizio di trasporto non è previsto. L’organizzazione si riserva la facoltà di organizzare il servizio in un secondo momento, alla luce di eventuali allentamenti sulle restrizioni nei prossimi mesi.

Sabato per il ritorno da Montepiano a Prato si possono utilizzare gli autobus di linea coi seguenti orari:

  • 12,50
  • 14,25
  • 15,00
  • 16,55
  • 18,30
  • 20,50

DISTANZE

  • 1° giorno km 40,2
  • 2° giorno km 35

SEMI-AUTOSUFFICIENZA

I ristori previsti saranno 11:

  • 6 il primo giorno: Faggi di Javello, Passo degli Acquiputoli, Rifugio Pacini al Pian della Rasa, Tabernacolo di Gavigno, Alpe di Cavarzano e Montepiano (arrivo)
  • 5 il secondo: Montecuccoli (Agriturismo Figliule), Passo della Croce, Valibona, Casa Bastone e Santa Lucia (arrivo)

Inoltre al Pian della Rasa e a Cavarzano ci sono due fonti (e voi avete il bicchiere delle scorse edizioni).

Si prega di avvisare al momento dell’iscrizione chi abbia particolari esigenze alimentari: ad es. allergie, celiachia, vegetariani, etc.)

Ciò non toglie che i partecipanti debbano provvedere ad una propria auto-sufficienza idroalimentare.

MATERIALI

Con l’iscrizione ogni partecipante sottoscrive l’impegno a portare con sé il materiale obbligatorio sottoelencato durante tutta la manifestazione:

  • a) riserva d’acqua min. Lt 1
  • b) giacca impermeabile o simile adatta a sopportare condizioni di brutto tempo
  • c) telefono cellulare inserendo il numero di soccorso dell’organizzazione apposto sul pettorale
  • d) bicchiere personale
  • e) mascherina (da indossare durante le pratiche di consegna del pettorale, alla partenza, ai ristori e all’arrivo)

RACCOMANDATO

  • a) scarpe da trail running
  • b) fischietto
  • c) bastoncini tipo nordic walking

PETTORALI

E’ SEVERAMENTE VIETATO PARTIRE SENZA PETTORALE!!

Può essere ritirato esclusivamente la mattina delle partenze dietro esibizione del Green Pass rafforzato.

I pettorali verranno consegnati esclusivamente alla partenza la mattina del 7 maggio dalle 6 alle 7. I partecipanti si presenteranno a scaglioni di 15 minuti in base al numero di pettorale assegnato: da 1 a 100, da 101 a 200 etc.

Il pettorale deve essere portato e reso visibile durante tutta la manifestazione. Prima della partenza, e presso i punti di controllo, ogni partecipante deve obbligatoriamente procedere alla sua verifica presso incaricati che lo punzoneranno e al contempo registreranno il suo passaggio. Il pettorale dà diritto ad usufruire dei ristori ed alle eventuali cure ed assistenze presso i punti di soccorso. Eventuali defaillance di smarrimento di tale pettorale verrà riscontrata immediatamente con la lista partenti che ogni punto controllo possiede.

TEMPO MASSIMO

Non esiste tempo massimo per completare la manifestazione ma in coda ai partecipanti si troverà un gruppo di volontari denominati SCOPA che raccoglieranno gli attardati e ne constateranno la loro condizione fisica, ed al fine di garantirne la loro sicurezza, decideranno se far o non far continuare la camminata agli escursionisti ritenuti in difficoltà. Sarà compito della SCOPA accompagnare tali camminatori al successivo punto ristoro dove provvederà alla registrazione di fine corsa con il ritiro del pettorale.
In ogni caso è indispensabile completare l’escursione con la luce del sole.

ABBANDONO, RIENTRI E DECISIONI ORGANIZZATIVE

In caso di abbandono il concorrente ha l’obbligo di raggiungere il più vicino punto di ristoro e comunicare il proprio abbandono consegnando il pettorale. In caso di condizioni meterologiche e/o ragioni di sicurezza l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la manifestazione in corso e/o ritardare la partenza. L’organizzazione si riserva il diritto di sospendere le iscrizioni (per motivi che verranno comunicati) anche antecedenti la data ultima programmata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Le tariffe variano in funzione dell‘essere Socio Cai o meno

non Socio Socio Cai
Andata e Ritorno 50 Euro 40 Euro

Le iscrizioni saranno tassativamente chiuse il 30 aprile 2022.

Il pagamento può avvenire tramite:

  • Bonifico Bancario (con caricamento della ricevuta su sito web – no email)

Dettagli per il pagamento

  • Bonifico Bancario: IBAN IT09J0867321504072000064696 – Chianti Banca, Filiale Via Ferrucci 191, intestato a CLUB ALPINO ITALIANO Sezione E. Bertini Via Banchelli, 11- 59100 – PRATO (PO) con Causale: (DPAP2022) NOME_COGNOME

NON SI ACCETTANO ISCRIZIONI CON PAGAMENTO EFFETTUATO CON BOLLETTINO POSTALE O CON BONIFICI EFFETTUATI A BANCHE DIVERSE. 

DIRITTO DI IMMAGINE

Con l’iscrizione alla “DA PIAZZA A PIAZZA una gita del passato” il partecipante sin da ora autorizza espressamente l’organizzazione all’utilizzo gratuito di immagini, fisse e/o in movimento, ritraenti la propria persona, prese in occasione della sua partecipazione alla gara. La presente autorizzazione all’utilizzazione della propria immagine deve intendersi prestata a tempo indeterminato e senza limiti territoriali in tutto il mondo, per l’impiego in pubblicazioni e filmati vari, ivi inclusi materiali promozionali e/o pubblicitari e realizzati su tutti i supporti. L’organizzazione potrà, inoltre, cedere a terzi, propri partners istituzionali e commerciali i diritti previsti nel presente accordo.

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’

Con la firma della scheda d’iscrizione il partecipante dichiara di conoscere ed accettare il regolamento della “DA PIAZZA A PIAZZA una gita del passato” pubblicato sul sito www.dapiazzaapiazza.it e sulla brochure della gara e di aver compiuto 18 anni alla data della partenza e, se minore, deve essere accompagnato da un tutore segnalato al momento dell’iscrizione. Dichiara inoltre espressamente sotto la propria responsabilità, non solo di aver dichiarato la verità (art. 2 legge 04/01/1968 n° 15 come modificato dall’art. 3 comma 10 legge 15/05/1997 n° 127), ma di esonerare gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone, animali e/o cose da lui causati od a lui derivati.

INFORMATIVA ART. 13 DLGS 196/2003 TUTELA DELLA PRIVACY

I dati personali, il cui conferimento è obbligatorio per l’iscrizione alla “DA PIAZZA A PIAZZA una gita del passato”, saranno trattati dagli incaricati del Comitato Organizzativo in conformità al codice sulla privacy, con strumenti cartacei e/o elettronici per la realizzazione dell’evento ludico-sportivo in oggetto e dei servizi ad esso connessi per la redazione della lista dei partecipanti con eventuale pubblicazione sul nostro sito web, per l’invio di materiale informativo/pubblicitario di tipo informativo (ad es. newsletters, scambio di comunicazioni via web ) e/o cartaceo relativo all’evento. I dati potranno essere comunicati a soggetti terzi per l’adempimento degli obblighi relativi alla manifestazione o per le finalità sopra indicate.

AVVERTENZE FINALI

Il Comitato organizzativo della “DA PIAZZA A PIAZZA una gita del passato”, si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento ai fini di garantire una migliore organizzatore della gara; eventuali modifiche a servizi, luoghi ed orari saranno opportunamente riportate sul nostro sito web.